Sito Web Statico o Dinamico?

Cos’è Un sito Web statico? È un sito in cui tutte le pagine vengono programmate ad una ad una e contengono le informazioni che si è deciso, una volta per tutte, di pubblicare in quelle determinate pagine. Per aggiornarle, c’è bisogno che un programmatore che modifichi il codice html e che lo carichi su server.

Un sito statico ha sempre un numero finito di pagine, esattamente quantificabile. A scanso di equivoci bisogna precisare che sito web statico non significa privo di “animazioni” ma ci si riferisce a semplici pagine ipertestuali, contenenti testo e immagini, collegate le une alle altre da pulsanti e link di navigazione.

Cos’è Un sito Web dinamico ? Il sito Web dinamico poggia su un’applicazione che provvede a pubblicare le pagine. Normalmente, ma non sempre, le informazioni sono estratte da un data base (base dati) che le contiene. Un sito dinamico con l’ausilio di un sistema di gestione dei contenuti, CMS è aggiornabile da parte del cliente, di solito attraverso un’area di amministrazione (definita back office o back-end). Una volta creata la struttura che dinamicamente produce le pagine, i contenuti possono essere inseriti e variati senza conoscenze tecniche di programmazione di siti web, si potranno aggiungere e rimuovere pagine, immagini e contenuto autonomamente. Il responsabile Marketing può inserire news o variare le promozioni senza necessità di alcuna comunicazione al personale tecnico. La Direzione Commerciale può modificare i listini senza che debbano essere variate centinaia di pagine.

Vantaggi del sito Web statico

Il maggiore vantaggio di un sito Web statico è che permette di essere più creativi in quanto la grafica di ogni singola pagina può essere costruita su misura. Quando possibile, è la soluzione in grado di garantire il più alto livello di qualità. È la soluzione ideale per siti Web informativi con una frequenza di aggiornamento piuttosto bassa in quanto la creazione del sito Web statico costa molto meno.

Vantaggi & Quando è indispensabile scegliere un sito Web dinamico ?

Esistono situazioni in cui la scelta non si pone ed è obbligatoriamente orientata ad un sistema di pubblicazione dinamico, in quanto è l’unico a poter garantire determinate prestazioni essenziali agli obiettivi imprenditoriali.

Informazioni in tempo reale – Quando le informazioni devono andare on line appena disponibili, come in siti di news o di informazioni che hanno valore solo se freschissime, l’unica soluzione è un sito dinamico con un buon sistema CMS per pubblicare le informazioni autonomamente.
Solo così è possibile inserire e pubblicare le notizie nel giro di qualche minuto.
In questo caso la rigidità nell’aspetto o grafica che incornicia il contenuto della pagina, non è certo un ostacolo, anzi, nella fretta, avere una formattazione obbligata è senz’altro un elemento di qualità.

Se si prevedono molti aggiornamenti – Se ogni giorno le informazioni da modificare, da togliere, o da aggiungere sono una decina, per quanto piccole, il costo per darle ad un collaboratore esterno sarebbe senz’altro elevato.
Disponendo di un sistema per gestione e pubblicare il contenuto autonomamente, si può adibire a questo compito al personale all’interno dell’azienda responsabile della redazione dei contenuti senza conoscere i linguaggi tecnici di programmazione.

Informazione ricercabile – Un sito Web dinamico consente una maggior ricercabilità dell’informazione, in quanto questa risiede in un database e quindi può essere anche categorizzata (e quindi ricercata) per tipologia, prezzo, od altro, cosa impossibile da fare per ricerche solo testuali sul tipo di quelle dei motori di ricerca.

Queste informazioni vengono mostrate all’utente dinamicamente o su richiesta secondo parametri decisi per la pubblicazione, come per esempio, pubblicare tutti gli eventi che succedono in città un certo giorno, o tutti gli articoli in sconto ecc….

Per informazioni sui servizi di Web Design contattami.